Novità dal Web

    2014-12-05_183311Diverso tempo fa ho segnalato una truffa da parte di Partnerlive ed ho riscontrato tantissimi utenti che purtroppo hanno subito i danni, oggi vi voglio raccontare un altra di queste che non è legata agli Smartphone ma bensì ad una compagnia di spedizione pacchi molto nota nel Web per vari episodi che a breve vi racconterò.

    Prima di tutto vi spiego subito la mia odissea, una decina di giorni fa ho fatto un acquisto su Ebay , uno dei tanti e l’utente ovviamente in buona fede mi spedisce il pacco utilizzando (per mia sfortuna) i servizi offerti da Spedireweb.it.

    Che dire, prezzi davvero competitivi quindi mi metto nei suoi panni (non conoscendo la compagnia) e mi invia il pacco con un leggero ritardo nel ritiro, ma non è quello il tasto dolente.

    Il 3 dicembre 2014 mando un messaggio al venditore tramite Ebay spiegando che non era arrivato nulla nonostante la sua segnalazione di invio risalisse al 24 novembre.. lui molto gentilmente mi da il codice Tracking che permette di verificare dove si trova un pacco (codice traccia) controllo sul sito www.spedireweb.it ed il pacco risulta in attesa di consegna dal 28 novembre 2014.

    Quindi decido di telefonare al numero verde ma naturalmente mi risponde una voce registrata e non son riuscito a parlare con un operatore (Umano) così da ricevere chiarimenti.

    Invio un altro messaggio al venditore chiedendo per cortesia di aprire un Tiket (una richiesta) in quanto io personalmente non posso farlo perchè al momento della spedizione il venditore ha lasciato i suoi dati con email e password personali.

    Anche questo è stato fatto ma nulla ancora.. così decido di fare una ricerca nel Web su Spedireweb.it e cosa ci trovo? una pagina Facebook personale con una miriade di messaggi di persone nella mia stessa identica situazione se non pure peggio..

    Che faccio, provo ad inviare un messaggio tramite la pagina Facebook (pur non avendo un profilo in quanto Non è ancora diventato legge avere il profilo Facebook)  e non rispondono nemmeno, ovviamente evitano i messaggi privati alla quale non sanno nemmeno cosa rispondere.

    Ad oggi non so ancora che fine abbia fatto il mio Pacco, Grazie al loro codice traccia fasullo (il codice traccia per loro informazione è il numero fornito dal servizio che permette di risalire al corriere ed al luogo dove si trova la spedizione) non so nemmeno se il pacco è almeno in regione e che corriere se ne sta interessando.

    Questa è la mia brutta avventura con il servizio www.spedireweb.it ma la mia è solo una delle tante infatti vi invito a leggere questa pagina oltre che se fate una ricerca online sarete sommersi di siti che parlano di come tante persone siano state truffate da questo pessimo servizio di spedizione.

    Spedireweb.it ed il pacco te lo fanno loro, evitatelo!!

    Posted by Valery effe No comments

    2014-12-05_183311Diverso tempo fa ho segnalato una truffa da parte di Partnerlive ed ho riscontrato tantissimi utenti che purtroppo hanno subito i danni, oggi vi voglio raccontare un altra di queste che non è legata agli Smartphone ma bensì ad una compagnia di spedizione pacchi molto nota nel Web per vari episodi che a breve vi racconterò.

    Prima di tutto vi spiego subito la mia odissea, una decina di giorni fa ho fatto un acquisto su Ebay , uno dei tanti e l’utente ovviamente in buona fede mi spedisce il pacco utilizzando (per mia sfortuna) i servizi offerti da Spedireweb.it.

    Che dire, prezzi davvero competitivi quindi mi metto nei suoi panni (non conoscendo la compagnia) e mi invia il pacco con un leggero ritardo nel ritiro, ma non è quello il tasto dolente.

    Il 3 dicembre 2014 mando un messaggio al venditore tramite Ebay spiegando che non era arrivato nulla nonostante la sua segnalazione di invio risalisse al 24 novembre.. lui molto gentilmente mi da il codice Tracking che permette di verificare dove si trova un pacco (codice traccia) controllo sul sito www.spedireweb.it ed il pacco risulta in attesa di consegna dal 28 novembre 2014.

    Quindi decido di telefonare al numero verde ma naturalmente mi risponde una voce registrata e non son riuscito a parlare con un operatore (Umano) così da ricevere chiarimenti.

    Invio un altro messaggio al venditore chiedendo per cortesia di aprire un Tiket (una richiesta) in quanto io personalmente non posso farlo perchè al momento della spedizione il venditore ha lasciato i suoi dati con email e password personali.

    Anche questo è stato fatto ma nulla ancora.. così decido di fare una ricerca nel Web su Spedireweb.it e cosa ci trovo? una pagina Facebook personale con una miriade di messaggi di persone nella mia stessa identica situazione se non pure peggio..

    Che faccio, provo ad inviare un messaggio tramite la pagina Facebook (pur non avendo un profilo in quanto Non è ancora diventato legge avere il profilo Facebook)  e non rispondono nemmeno, ovviamente evitano i messaggi privati alla quale non sanno nemmeno cosa rispondere.

    Ad oggi non so ancora che fine abbia fatto il mio Pacco, Grazie al loro codice traccia fasullo (il codice traccia per loro informazione è il numero fornito dal servizio che permette di risalire al corriere ed al luogo dove si trova la spedizione) non so nemmeno se il pacco è almeno in regione e che corriere se ne sta interessando.

    Questa è la mia brutta avventura con il servizio www.spedireweb.it ma la mia è solo una delle tante infatti vi invito a leggere questa pagina oltre che se fate una ricerca online sarete sommersi di siti che parlano di come tante persone siano state truffate da questo pessimo servizio di spedizione.

    Oggi vi voglio parlare di un programma davvero innovativo che permette di muovere il Mouse del Pc con il movimento della testa.
    Proprio così hai capito bene, grazie a Enable Viacam possiamo comandare il Mouse del Pc con il solo movimento della testa evitando di toccare con mano il “piccolo roditore”.
    Un applicazione davvero utile se per esempio ad utilizzare il Pc si ritrova una persona disabile che non può utilizzare liberamente le mani, oppure per i più tecnologici che vogliono catapultarsi nel Futuro.
    Come si può intuire dall’ articolo naturalmente il funzionamento di Enable Viacam è correlato all’ utilizzo di una Webcam che naturalmente per funzionare a regola D’arte deve essere di buona qualità video.Enable Viacam
    Ma vediamo nel dettaglio come funziona Enable Viacam:
    Molto semplice, una volta scaricato (dal link a fondo articolo) ed installato nel Pc non dovremmo fare altro che settarlo nella dovuta maniera, infatti una volta visualizzata l’immagine del nostro viso nell’ interfaccia del programma dovremmo fare in modo (tramite distanza e grandezza) che rientri all’ interno del riquadro Blu (come vediamo in figura).
    aggiustiamo la sensibilità di movimento tramite l’asse “X” e “Y” ed il gioco è fatto,
    naturalmente ognuno poi lo setterà a proprio piacimento provando le varie configurazioni.
    E grazie all’ interfaccia grafica disponibile anche in lingua Italiana l’utilizzo sarà notevolmente migliore.
    Che ne dite? un software davvero futuristico facile da utilizzare , se hai dubbi o domande lascia un commento nell’ apposito spazio riceverai una risposta nel più breve tempo possibile.
    Scarica Gratis Enable Viacam

    Come comandare il Mouse muovendo la testa con Enable Viacam

    Posted by Valery effe No comments

    Oggi vi voglio parlare di un programma davvero innovativo che permette di muovere il Mouse del Pc con il movimento della testa.
    Proprio così hai capito bene, grazie a Enable Viacam possiamo comandare il Mouse del Pc con il solo movimento della testa evitando di toccare con mano il “piccolo roditore”.
    Un applicazione davvero utile se per esempio ad utilizzare il Pc si ritrova una persona disabile che non può utilizzare liberamente le mani, oppure per i più tecnologici che vogliono catapultarsi nel Futuro.
    Come si può intuire dall’ articolo naturalmente il funzionamento di Enable Viacam è correlato all’ utilizzo di una Webcam che naturalmente per funzionare a regola D’arte deve essere di buona qualità video.Enable Viacam
    Ma vediamo nel dettaglio come funziona Enable Viacam:
    Molto semplice, una volta scaricato (dal link a fondo articolo) ed installato nel Pc non dovremmo fare altro che settarlo nella dovuta maniera, infatti una volta visualizzata l’immagine del nostro viso nell’ interfaccia del programma dovremmo fare in modo (tramite distanza e grandezza) che rientri all’ interno del riquadro Blu (come vediamo in figura).
    aggiustiamo la sensibilità di movimento tramite l’asse “X” e “Y” ed il gioco è fatto,
    naturalmente ognuno poi lo setterà a proprio piacimento provando le varie configurazioni.
    E grazie all’ interfaccia grafica disponibile anche in lingua Italiana l’utilizzo sarà notevolmente migliore.
    Che ne dite? un software davvero futuristico facile da utilizzare , se hai dubbi o domande lascia un commento nell’ apposito spazio riceverai una risposta nel più breve tempo possibile.
    Scarica Gratis Enable Viacam

    Se scarichi da Torrent, Emule e siti di file Sharing, sicuramente avrai notato di come tanti file si presentino sotto forma di file Img , ossia un estensione immagine da masterizzare e convertire su di un CD o DVD (a seconda delle dimensioni) per poi poterlo eseguire sul Pc semplicemente inserendo il DVD nell’ apposito lettore.
    Ma se volessimo direttamente masterizzarlo su una Penna USB?
    Nulla di più facile grazie a ISO to USB.
    ISO to USB è un software Gratuito molto piccolo ma allo stesso tempo potente che ci permette di masterizzare un immagine iso direttamente sulla nostra Pennina Usb, in questo modo possiamo scaricare software, giochi o qualsiasi cosa si voglia da Torrent o Emule per poi poterlo masterizzare direttamente sulla pennina da portare sempre al seguito.
    Iso Usb è molto semplice da utilizzare, grazie ad un interfaccia semplice ed intuitiva il suo utilizzo sarà un gioco da ragazzi per tutti gli utenti dai più ai meno esperti.
    Una volta scaricato il file iso da Torrent o da qualsiasi sito, basta avviare iso to usb e selezioniamo il File da masterizzare dalla voce  BROWSE”, scegliamo la lettera corrispondente alla periferica usb “DRIVE” in pratica dove abbiamo collegato la pennina usb, Scegliamo il formato per masterizzare il file “FILE SYSTEM” (consiglio Fat 32) e scegliamo se vogliamo l’autorun dalla pennina spuntando la voce “BOOTABLE”.
    A questo punto non ci resta che cliccare la voce “BURN” per avviare il processo di masterizzazione sulla pennina USB.
    iso usb1
    Al termine del processo tutti i file contenuti nell’ immagine iso saranno estratti e masterizzati sulla pennina usb pronti per essere portati al seguito.
    Facile non credi? che aspetti scarica subito gratis Iso to Usb ed inizia a masterizzare i tuoi file Iso direttamente sulla pennina Usb, in questo modo risparmiamo sia DVD che CD ed avremmo sempre i file a portata di mano.
    Scarica Gratis : Iso to Usb

    Come Masterizzare un Immagine Iso su Pennina USB con Iso to Usb.

    Posted by Valery effe No comments

    Se scarichi da Torrent, Emule e siti di file Sharing, sicuramente avrai notato di come tanti file si presentino sotto forma di file Img , ossia un estensione immagine da masterizzare e convertire su di un CD o DVD (a seconda delle dimensioni) per poi poterlo eseguire sul Pc semplicemente inserendo il DVD nell’ apposito lettore.
    Ma se volessimo direttamente masterizzarlo su una Penna USB?
    Nulla di più facile grazie a ISO to USB.
    ISO to USB è un software Gratuito molto piccolo ma allo stesso tempo potente che ci permette di masterizzare un immagine iso direttamente sulla nostra Pennina Usb, in questo modo possiamo scaricare software, giochi o qualsiasi cosa si voglia da Torrent o Emule per poi poterlo masterizzare direttamente sulla pennina da portare sempre al seguito.
    Iso Usb è molto semplice da utilizzare, grazie ad un interfaccia semplice ed intuitiva il suo utilizzo sarà un gioco da ragazzi per tutti gli utenti dai più ai meno esperti.
    Una volta scaricato il file iso da Torrent o da qualsiasi sito, basta avviare iso to usb e selezioniamo il File da masterizzare dalla voce  BROWSE”, scegliamo la lettera corrispondente alla periferica usb “DRIVE” in pratica dove abbiamo collegato la pennina usb, Scegliamo il formato per masterizzare il file “FILE SYSTEM” (consiglio Fat 32) e scegliamo se vogliamo l’autorun dalla pennina spuntando la voce “BOOTABLE”.
    A questo punto non ci resta che cliccare la voce “BURN” per avviare il processo di masterizzazione sulla pennina USB.
    iso usb1
    Al termine del processo tutti i file contenuti nell’ immagine iso saranno estratti e masterizzati sulla pennina usb pronti per essere portati al seguito.
    Facile non credi? che aspetti scarica subito gratis Iso to Usb ed inizia a masterizzare i tuoi file Iso direttamente sulla pennina Usb, in questo modo risparmiamo sia DVD che CD ed avremmo sempre i file a portata di mano.
    Scarica Gratis : Iso to Usb

    Un argomento ormai molto richiesto nel mondo del web è come scaricare dei video da Facebook, infatti con la presa di posizione del noto social di casa Zuckerberg son divenuti popolari i tanti video condivisi con gli utenti.
    Sicuramente come argomento non è tra i più originali, infatti anche già su Programmiweb troviamo tanti metodi gratuiti per scaricare video da Facebook utilizzando dei semplici programmi come xVideoServiceThief oppure l’estensione molto comoda di Google Chrome FVD Video Downloader ma oggi vediamo un metodo molto semplice veloce e gratuito per scaricare video da Facebook senza utilizzare programmi.
    Trucco per scaricare Video da Facebook senza utilizzare programmi

    In pratica è un semplice trucco per scaricare video da Facebook sul pc senza però usare programmi ne estensioni particolari, ora vediamo come procedere.
    Una volta individuato il video che vogliamo scaricare gratis utilizzando questo semplice trucco basta andare sull’ url della pagina e sostituirewww con la lettera “m” e premere invio.
    facebook img
    Cosa succede alla pagina Facebook?

    In pratica Facebook crederà che stiamo visualizzando il video da un dispositivo mobile, a questo punto basta avviare la riproduzione del video e cliccare il tasto destro del Mouse per poterlo salvare sul Pc grazie alla voce “salva video come…”
    Diamo il percorso dove salvare il video, (io consiglio sul Desktop) ed il gioco è fatto si avvierà il download gratuito del video selezionato.
    Videoguida 


    Facile non Credi? 
    Se hai suggerimenti o altre tecniche su come salvare i video di Facebook sul Pc non perdere tempo lascia un commento nella sezione sottostante..

    Trucco per scaricare Video da Facebook senza utilizzare programmi

    Posted by Valery effe No comments

    Un argomento ormai molto richiesto nel mondo del web è come scaricare dei video da Facebook, infatti con la presa di posizione del noto social di casa Zuckerberg son divenuti popolari i tanti video condivisi con gli utenti.
    Sicuramente come argomento non è tra i più originali, infatti anche già su Programmiweb troviamo tanti metodi gratuiti per scaricare video da Facebook utilizzando dei semplici programmi come xVideoServiceThief oppure l’estensione molto comoda di Google Chrome FVD Video Downloader ma oggi vediamo un metodo molto semplice veloce e gratuito per scaricare video da Facebook senza utilizzare programmi.
    Trucco per scaricare Video da Facebook senza utilizzare programmi

    In pratica è un semplice trucco per scaricare video da Facebook sul pc senza però usare programmi ne estensioni particolari, ora vediamo come procedere.
    Una volta individuato il video che vogliamo scaricare gratis utilizzando questo semplice trucco basta andare sull’ url della pagina e sostituirewww con la lettera “m” e premere invio.
    facebook img
    Cosa succede alla pagina Facebook?

    In pratica Facebook crederà che stiamo visualizzando il video da un dispositivo mobile, a questo punto basta avviare la riproduzione del video e cliccare il tasto destro del Mouse per poterlo salvare sul Pc grazie alla voce “salva video come…”
    Diamo il percorso dove salvare il video, (io consiglio sul Desktop) ed il gioco è fatto si avvierà il download gratuito del video selezionato.
    Videoguida 


    Facile non Credi? 
    Se hai suggerimenti o altre tecniche su come salvare i video di Facebook sul Pc non perdere tempo lascia un commento nella sezione sottostante..

    Tutti noi conosciamo il servizio di posta elettronica Outlook.com, ma non tutti sanno le sue particolari funzioni tra cui quella di Recuperare email cancellate per errore.

    Molto utile in caso durante la lettura della posta un Messaggio venga cancellato per errore oppure venga smarrito tra i tanti contenuti in cartella e ci risulti indispensabile trovarlo.

    Ovviamente tutto questo senza l’uso di programmi esterni come Recuva (per recuperare dati), infatti Outlook.com dispone già di  funzionalità integrata per Recuperare email cancellate sia appena eliminate e quindi presenti nella Cartella Posta Eliminata , sia cancellate da più tempo e quindi apparentemente Irrecuperabili anche tramite la funzione "recupera messaggi eliminati".

    outlook1

    Ma ora vediamo nello specifico Come Recuperare Email Cancellate per errore su Outlook.com.
    Come prima cosa dobbiamo accedere al  nostro Account Outlook tramite l’inserimento dei nostri dati personali (User e Password).

    outlook2

    Attraverso la voce “cartelle” presente sulla barra laterale sinistra scorriamo fino alla voce Posta Eliminata e visualizzeremo tutti i messaggi di posta eliminati dall’email principale e cestinati ma non ancora eliminati del tutto, se l’email è presente tra questi bene, altrimenti basta scorrere in basso alla pagina e visualizzerete la voce Recupera Messaggi Eliminatie clicchiamo il Link,

    outlook3

    Subito visualizzeremo nella cartella Posta Eliminata tutte le Email eliminate e possiamo metterle comodamente in salvo.
    Ma attenzione se l’Email che stai cercando di recuperare è stata eliminata da tanto il servizio non è detto riesca a risalire e quindi vuol dire che è stato cancellato completamente ed è stata resa irrecuperabile.

    Come recuperare email cancellate per errore su Outlook.com

    Posted by Valery effe No comments

    Tutti noi conosciamo il servizio di posta elettronica Outlook.com, ma non tutti sanno le sue particolari funzioni tra cui quella di Recuperare email cancellate per errore.

    Molto utile in caso durante la lettura della posta un Messaggio venga cancellato per errore oppure venga smarrito tra i tanti contenuti in cartella e ci risulti indispensabile trovarlo.

    Ovviamente tutto questo senza l’uso di programmi esterni come Recuva (per recuperare dati), infatti Outlook.com dispone già di  funzionalità integrata per Recuperare email cancellate sia appena eliminate e quindi presenti nella Cartella Posta Eliminata , sia cancellate da più tempo e quindi apparentemente Irrecuperabili anche tramite la funzione "recupera messaggi eliminati".

    outlook1

    Ma ora vediamo nello specifico Come Recuperare Email Cancellate per errore su Outlook.com.
    Come prima cosa dobbiamo accedere al  nostro Account Outlook tramite l’inserimento dei nostri dati personali (User e Password).

    outlook2

    Attraverso la voce “cartelle” presente sulla barra laterale sinistra scorriamo fino alla voce Posta Eliminata e visualizzeremo tutti i messaggi di posta eliminati dall’email principale e cestinati ma non ancora eliminati del tutto, se l’email è presente tra questi bene, altrimenti basta scorrere in basso alla pagina e visualizzerete la voce Recupera Messaggi Eliminatie clicchiamo il Link,

    outlook3

    Subito visualizzeremo nella cartella Posta Eliminata tutte le Email eliminate e possiamo metterle comodamente in salvo.
    Ma attenzione se l’Email che stai cercando di recuperare è stata eliminata da tanto il servizio non è detto riesca a risalire e quindi vuol dire che è stato cancellato completamente ed è stata resa irrecuperabile.

    Oggi voglio segnalare un servizio gratuito davvero utile specie per chi è solito frequentare convegni , per ragazzi universitari e studenti di ogni tipo che son a stretto contatto con slide e lezioni cartacee.
    Il Servizio online Gratis si chiama i2OCR e permette con tre semplici passaggi di Trasformare un immagine in un testo scritto.

    Mi spiego meglio spesso in convegni o durante delle lezioni scolastiche vengono proiettate delle Slide con del testo scritto in questo caso basta fare una foto alla slide con il telefonino scaricarla nel Pc e grazie a i2OCR possiamo estrarre solo il testo contenuto nella foto senza dover perdere tempo a ricopiarlo frase per frase in un foglio Word.

    i2OCR estrarre testo scritto da un immagine
    In questa maniera possiamo recuperare tempo sulle nostre lezioni senza doverci soffermare a scrivere più di tanto, insomma grazie a i2OCR convertire l’immagine in un testo scritto modificabile sarà un gioco da ragazzi.

    Ma vediamo nello specifico come fare:

    Per prima cosa dobbiamo far in modo che l’immagine sia presente sul nostro Pc, in quanto è da qui che dobbiamo iniziare il lavoro di Conversione Online.

    Una volta che l?immagine è pronta per l’elaborazione andiamo nella Home page di i2OCR
    (trovi il link a fondo articolo).

    i2OCR estrarre testo scritto da un immagine2

    Come si vede in figura il processo è composto di tre semplicissimi passaggi, nel primo carichiamo l’immagine, nel secondo impostiamo la lingua del testo contenuto nell’ immagine ed infine iniziamo a convertire l’immagine in un testo scritto cliccando la voce Extract Text , il servizio inizierà la conversione dell’ immagine in un testo scritto modificabile e disponibile in diversi formati in modo da rendere ancora più facile il lavoro.

    Un Tool davvero utile e vi assicuro che è davvero molto preciso nell’ estrapolare qualsiasi testo contenuto in un Immagine.

    Link: Vai a i2OCR

    Come convertire ed estrarre il testo scritto da un immagine

    Posted by Valery effe No comments

    Oggi voglio segnalare un servizio gratuito davvero utile specie per chi è solito frequentare convegni , per ragazzi universitari e studenti di ogni tipo che son a stretto contatto con slide e lezioni cartacee.
    Il Servizio online Gratis si chiama i2OCR e permette con tre semplici passaggi di Trasformare un immagine in un testo scritto.

    Mi spiego meglio spesso in convegni o durante delle lezioni scolastiche vengono proiettate delle Slide con del testo scritto in questo caso basta fare una foto alla slide con il telefonino scaricarla nel Pc e grazie a i2OCR possiamo estrarre solo il testo contenuto nella foto senza dover perdere tempo a ricopiarlo frase per frase in un foglio Word.

    i2OCR estrarre testo scritto da un immagine
    In questa maniera possiamo recuperare tempo sulle nostre lezioni senza doverci soffermare a scrivere più di tanto, insomma grazie a i2OCR convertire l’immagine in un testo scritto modificabile sarà un gioco da ragazzi.

    Ma vediamo nello specifico come fare:

    Per prima cosa dobbiamo far in modo che l’immagine sia presente sul nostro Pc, in quanto è da qui che dobbiamo iniziare il lavoro di Conversione Online.

    Una volta che l?immagine è pronta per l’elaborazione andiamo nella Home page di i2OCR
    (trovi il link a fondo articolo).

    i2OCR estrarre testo scritto da un immagine2

    Come si vede in figura il processo è composto di tre semplicissimi passaggi, nel primo carichiamo l’immagine, nel secondo impostiamo la lingua del testo contenuto nell’ immagine ed infine iniziamo a convertire l’immagine in un testo scritto cliccando la voce Extract Text , il servizio inizierà la conversione dell’ immagine in un testo scritto modificabile e disponibile in diversi formati in modo da rendere ancora più facile il lavoro.

    Un Tool davvero utile e vi assicuro che è davvero molto preciso nell’ estrapolare qualsiasi testo contenuto in un Immagine.

    Link: Vai a i2OCR

    Se utilizzate Internet ed avete un Profilo Google state pur tranquilli che nel corso delle vostre navigazioni avrete dato libero accesso al vostro account a vari siti, applicazioni ed estensioni dimenticandovi ,una volta usufruito del servizio,di eliminare l’autorizzazione e L’accesso ai vostri dati su Google.

    Ovviamente anche Facebook, Twitter e quasi tutti i servizi simili hanno accesso sicuro al Tuo Account ma son quasi certo che se controlli bene troverai altri siti e servizi che accedono al tuo profilo che probabilmente hai autorizzato tempo fa ma che ora nemmeno utilizzi più e quindi sarebbe opportuno eliminare per tenere la nostra privacy ulteriormente protetta.

    Per verificare quali siti o applicazioni hanno accesso al nostro Account Google ed eliminarle dobbiamo procedere nel seguente modo:

    Per rima cosa andiamo in una pagina Google ossia www.google.it ed accediamo con il nostro account Google:
    google

    Effettuato L’accesso andiamo in questa pagina Sicurezza


    account
    Sulla dicitura “Autorizzazioni Account” e clicchiamo il link “Visualizza Tutto” per vedere l’elenco completo come in questa foto:

    revoca
    Tra le Applicazioni ed i Siti visualizzati clicchiamo su quello al quale  vogliamo revocare le autorizzazioni date in precedenza e clicchiamo la voce “Revoca Accesso” ci comparirà una notifica di sicurezza,
    Clicchiamo OK ed il gioco è fatto quella applicazione sarà rimossa dall’ elenco e non avrà più accesso ai dati del nostro account Google.

    Come eliminare i siti e le Applicazioni che hanno accesso al nostro Account Google

    Posted by Valery effe No comments

    Se utilizzate Internet ed avete un Profilo Google state pur tranquilli che nel corso delle vostre navigazioni avrete dato libero accesso al vostro account a vari siti, applicazioni ed estensioni dimenticandovi ,una volta usufruito del servizio,di eliminare l’autorizzazione e L’accesso ai vostri dati su Google.

    Ovviamente anche Facebook, Twitter e quasi tutti i servizi simili hanno accesso sicuro al Tuo Account ma son quasi certo che se controlli bene troverai altri siti e servizi che accedono al tuo profilo che probabilmente hai autorizzato tempo fa ma che ora nemmeno utilizzi più e quindi sarebbe opportuno eliminare per tenere la nostra privacy ulteriormente protetta.

    Per verificare quali siti o applicazioni hanno accesso al nostro Account Google ed eliminarle dobbiamo procedere nel seguente modo:

    Per rima cosa andiamo in una pagina Google ossia www.google.it ed accediamo con il nostro account Google:
    google

    Effettuato L’accesso andiamo in questa pagina Sicurezza


    account
    Sulla dicitura “Autorizzazioni Account” e clicchiamo il link “Visualizza Tutto” per vedere l’elenco completo come in questa foto:

    revoca
    Tra le Applicazioni ed i Siti visualizzati clicchiamo su quello al quale  vogliamo revocare le autorizzazioni date in precedenza e clicchiamo la voce “Revoca Accesso” ci comparirà una notifica di sicurezza,
    Clicchiamo OK ed il gioco è fatto quella applicazione sarà rimossa dall’ elenco e non avrà più accesso ai dati del nostro account Google.

    Collaboratori

    Statistiche

    Licenza Creative Commons

    Archivio Blog

    © 2013 ProgrammiWeb.Org. WP Theme-junkie converted by Bloggertheme9
    Blogger templates. Proudly Powered by Blogger.
    back to top